Bullismo,a L'Aquila You Pol, App Polizia

Anche a L'Aquila operativa 'You Pol' l'App che permette di inviare immagini, video, segnalazioni scritte in tempo reale alle sale operative della Polizia di Stato. L'App ha "lo scopo di permettere a tutti di interagire con la Polizia di Stato consentendo l'invio di segnalazioni di episodi di bullismo o di spaccio di sostanze stupefacenti". La polizia vaglierà "le segnalazioni che arriveranno dalla provincia di L'Aquila: nel capoluogo - come ha spiegato in una conferenza stampa il vicario del Questore, Olimpia Abbate, - sarà in funzione una consolle che permetterà di ricevere le segnalazioni dalle altre province che poi saranno smistate alle questure degli altri tre capoluoghi di provincia". L'applicativo è 'scaricabile' su tutti gli smartphone e tablet accedendo alle piattaforme di Apple Store, per i sistemi operativi Ios, e Play Store, per i sistemi operativi Android. Nel prossimo mese di agosto l'App sarà in funzione anche negli altri tre capoluoghi.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castelvecchio Subequo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...

    */